Dall’ufficio alla spiaggia con un paio di slip - ons.

Fresca e leggera: no, non si tratta di una bevanda colorata e super estiva, si tratta di una scarpa. O meglio, si tratta della scarpa, quella comoda, quella irrinunciabile. Ormai è arrivato il grande caldo, ma tu sei ancora in ufficio e le tue giornate sono sempre pienissime di impegni. Le slippers sono esattamente ciò che fa al caso tuo: comode ma allo stesso tempo eleganti e versatili, ti aiuteranno a passare in un attimo dall'ufficio al lounge bar in spiaggia, insieme alle tue amiche di sempre. Impossibile? Assolutamente no! Ecco perché:

A tutto relax

Una slipper degna di questo nome è prima di tutto comoda: solo così potrai contare sul suo supporto in una giornata lunga. Attenzione però: non sceglierla completamente rasoterra, o rischi dei gran mal di schiena. Le slippers Kudetà, ad esempio, ti forniscono un piccolo supporto nascosto di 25 mm. In questo modo sostengono la colonna vertebrale e si prendono cura di te.

Colori neutri, per un’eleganza raffinata.

L’estate 2020 chiama colori neutri, per un’eleganza raffinata e giusto un po' retro, come vogliono i beneamati anni ’90, tornati attualmente di gran moda. Via libera quindi al bianco, al beige, al rosa cipria o al color cuoio o cammello, per valorizzare al meglio ogni tuo oufit: che sia un romantico abitino in sangallo, un pantalone ampio in lino, o una gonna a matita dai colori vivaci, le tue slippers bilanceranno il tuo look e lo renderanno confortevole.

Mixare

Se vuoi essere sicura di scegliere la scarpa più alla moda del momento, ci sono alcuni piccoli consigli da seguire: la parola d’ordine è mixare! Dalle passerelle di tutto il mondo, ci arrivano slippers che prendono in prestito dai mocassini la classica placca sul collo del piede, o che “rubano” le fantasie a contrasto delle ballerine. Insomma: la slipper moderna, ben lontana dalla sua antenata, la pantofolina da camera, si trasforma in accessorio immancabile nel tuo guardaroba. Guarda Chiara Ferragni: lei e Fedez ne hanno fatto il loro capo principale per questa stagione! Attenzione a non confondere questo modello con alcune sue cugine, di gran lunga meno fresche e comode. Tieni a mente che le slippers, così come le usavano già i nobili inglesi ad inizio ‘900, non hanno mai i lacci!

 Sempre seducenti

Alcuni sostengono che un paio di scarpe rasoterra non possano essere sexy e accattivanti: nulla di più falso! Non soltanto, quest’anno, la moda sembra essere uscita dal binomio classico sex appeal- tacco alto, come dimostra il diffondersi della tendenza delle scarpe basse (o flat shoes), ma la slipper è il modello perfetto per dimostrare che una calzatura bassa può essere più seducente che mai. Perché? Innanzitutto, valorizza la tua caviglia, specie se abbinata ad abiti sopra al ginocchio o a fresche gonne midi al polpaccio. E se vuoi un consiglio in più: scegli un modello abbastanza scollato sul collo del piede, o con una fantasia particolare, ad esempio traforata. Via libera inoltre, a bande luccicanti, lustrini o ricami -rigorosamente in oro. Vedrai che risultati!

Forse manca ancora qualche giorno alle ferie, ma nell'attesa di goderti il meritato riposo, non devi rinunciare ai tuoi impegni. Con un paio di slip – ons, puoi creare in pochi minuti un outfit semplice ma prezioso per passare dall'ufficio al tuo locale preferito senza pensarci due volte. Che tu prediliga uno stile romantico o sia fan del bohémien urbano, la slippers si adatta ad ogni tua esigenza. È la scarpa giusta da scegliere per queste calde giornate dell’estate 2020 per lasciarti libera di pensare alla cosa davvero importante: te stessa.


Lascia un commento

I commenti dovranno essere approvati prima di essere pubblicati